Stipendi arretrati per i comunali, i sindaci: il voto a rischio

Gli amministratori di undici enti ricevuti dal prefetto: “Senza i soldi i dipendenti si rifiutano di effetturare lo straordinario elettorale”
Ragusa, Archivio

SCICLI. Gli 11 sindaci dei comuni del Ragusano sono stati ricevuti stamani dal Prefetto di Ragusa Giovanna Cagliostro al quale, rappresentando il "serio e fondato timore di uno svolgimento non ordinato delle elezioni regionali", hanno consegnato simbolicamente le fasce tricolori. Lo ha reso noto il Comune di Scicli. "I mancati trasferimenti dalla Regione - afferma la nota - hanno impedito il pagamento delle ultime mensilità di stipendio ai dipendenti comunali iblei, i quali si rifiutano ora di effettuare lo straordinario elettorale".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook