Immigrati, oltre mille domande di regolarizzazione

Presentate a Ragusa 1.498 richieste, di cui 525 per lavoro subordinato e 973 per lavoro domestico. Verrà costituita una task force coordinata dalla Questura
Ragusa, Archivio

RAGUSA. Il 15 ottobre scorso è scaduto il termine di presentazione delle dichiarazioni di emersione dei rapporti di lavoro irregolare subordinato dei cittadini extracomunitari privi di titolo di soggiorno; in provincia di Ragusa sono state presentate 1.498 domande di cui 525 per lavoro
subordinato e 973 sono per lavoro domestico. Lo rende noto la prefettura di Ragusa che oggi ha indetto una riunione con i rappresentanti delle Forze dell'Ordine e degli Uffici istituzionalmente coinvolti nella procedura dello Sportello Unico per l'Immigrazione. E' stato deciso di costituire una task force che sarà coordinata dalla Questura.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X