Imprenditore scomparso a Modica, ritrovato al casinò di Venezia

Antonio Alecci è stato filmato nella sala giochi, grazie alle telecamere a circuito chiuso. Sospese le ricerche da parte delle forze dell’ordine

MODICA. E' stato filmato nella sala giochi del Casinò di Venezia, grazie alle telecamere a circuito chiuso, Antonio Alecci, l'imprenditore edile di 45 anni di Modica del quale si erano perse le tracce dalle ore 13 di sabato scorso. L'uomo, infatti, sarebbe stato individuato all'interno del Casinò di Venezia mentre giocava. A questo punto trattandosi di un allontanamento volontario per cui non ci sono più i motivi per continuare le ricerche da parte delle forze dell'ordine sono state sospese.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook