Controlli a tappeto ad Ibla contro il commercio abusivo

Nel fine settimana elevate sette contravvenzioni e sequestrate caldarroste
Ragusa, Archivio

RAGUSA. Intensificata l’attività di prevenzione e repressione del commercio abusivo su aree pubbliche della Polizia Municipale in occasione della manifestazione Ibla Buskers che si è svolta lo scorso fine settimana nel quartiere barocco. In modo particolare i caschi bianchi diretti dal colonnello Rosario Spata hanno intensificato i presidi volti a dissuadere lo stazionamento abusivo di veicoli attrezzati per la vendita al minuto nel quartiere barocco in occasione della manifestazione “Ibla Buskers”. Attraverso un mirato servizio di pattugliamento della squadra di polizia annonaria del Comando di Polizia Municipale sono state controllate tutte le aree dove si svolgevano gli spettacoli e quelle interessate dal transito pedonale dei visitatori.

Sono state elevate sette sanzioni amministrative per violazione delle norme sulla disciplina del commercio su aree pubbliche e di quelle previste dal Codice della strada in materia di occupazione abusiva della sede stradale. Inoltre, durante i controlli, è stato effettuato, in collaborazione con la “Squadra volante” dell’Ufficio prevenzione generale della Polizia di Stato, un sequestro amministrativo di castagne e di attrezzature varie adibite alla vendita di caldarroste a carico di un ventisettenne ragusano, con precedenti penali; rimossa, inoltre, una bancarella con struttura in ferro, sedie e 2 bracieri collocati abusivamente sulla sede stradale costituenti pericola per la sicurezza della circolazione.
I controlli continueranno anche nei prossimi giorni. Particolare attenzione sarà prestata ai venditori ambulanti che stazionano in un luogo senza spostarsi in modo particolare nei pressi della zona destinata al mercato del mercoledì in contrada Selvaggio e di quelli rionali che si tengono nelle varie zona della città. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook