Manifesti selvaggi, al via i controlli Si rischiano multe fino a 1.050 euro

Giro di vite dei vigili dopo il vertice in prefettura. Gli agenti stanno iniziando a fotografare tutti gli «abusi»

RAGUSA. Al via i controlli contro i manifesti abusivi in città. E scatterà un verbale per ogni manifesto non affisso negli appositi spazi. Intanto una squadra della polizia municipale sta effettuando, prassi «consolidata», le fotosegnalazioni che porteranno alla redazione dei verbali: multe da 200 a 1.050 euro a manifesto, per semplificare, ma che in pochissimi avrebbero, nel passato, pagato. Il Comune di Ragusa ha affidato la gestione del servizio di affissioni su spazi «comunali» alla ditta Andreani di Macerata che ha anche il compito di «de-affiggere» i manifesti abusivi su segnalazione del comando di polizia municipale. Sul Giornale di Sicilia un servizio di Giada Drocker.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook