Piano paesaggistico, via libera vicino

Il Soprintendente Alessandro Ferrara: «Entro mercoledì invieremo a Palermo le ultime osservazioni esaminate dall’ente di tutela»
Ragusa, Archivio

RAGUSA. Entro mercoledì saranno inviate a Palermo, da parte della Soprintendenza, le «ultime» 450 osservazioni esaminate dall'ente di tutela in merito al piano paesaggistico. L'orientamento della Regione, infatti, è quello di approvare, entro breve, il piano paesaggistico di Ragusa. Anche per quelli Caltanissetta, Siracusa e Messina potrebbero esserci significative novità. «Abbiamo finora inviato all'assessorato - spiega il soprintendente Alessandro Ferrara - ottocento risposte ad altrettante osservazioni. In totale ne sono state presentate circa 1.250. Entro mercoledì dovremmo inviare le ultime». L'osservatorio regionale che dovrà valutare i piani sta lavorando a ritmi serrati. Dopo lo stop dei mesi passati, quando pare non si trovassero nemmeno i fondi per fare funzionare l'organismo, si è accelerato il lavoro. Ormai in pochi pensavano che l'approvazione definitiva del piano (adottato nell'agosto 2010) potesse avvenire sotto il governo Lombardo. Il servizio completo sulle pagine del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook