Aeroporto di Comiso, arriva il "sì" dell'Enav

L'Ente ha dato l'ok al Comune per la firma della convenzione che dovrà garantire il servizio di assistenza al volo
Ragusa, Archivio

RAGUSA. Buone notizie per l’aeroporto di Comiso. Un fax arrivato alle 14 ha comunicato al Comune il "sì" dell’Enav (Ente Nazionale di Aviazione Civile) per la firma della convenzione che dovrà garantire il servizio di assistenza al volo nel nuovo aeroporto “Vincenzo Magliocco”. La comunicazione è stata effettuata dall’amministratore delegato dell’Enav, Claudio Garbini.
La convenzione stabilisce le modalità con cui la Regione siciliana dovrà garantire il pagamento del servizio di assistenza al volo nell’aeroporto di Comiso nei prossimi due anni.
Il servizio sarà reso dall’Enav ma non sarà pagato dal ministero dell’Economia, bensì dalla Regione siciliana. L’Enav ha chiesto una clausola fidejussioria ed una clausola che consente il disimpegno totale dell’Ente Nazionale di Aviazione civile se, dopo due anni, non si reperiranno altre fonti di finanziamento per il servizio.
La firma della convenzione potrebbe avvenire a breve, dopo il via libera anche del Cda di Soaco (società di gestione dell’aeroporto). “Siamo soddisfatti – spiega il sindaco Giuseppe Alfano – si chiude, finalmente, un lungo periodo di trattative: il ministero dei Trasporti, dell’Economia e l’Enav ci hanno dato le risposte che tutti attendevamo”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X