Mercato di Vittoria, slitta il rinnovo delle concessioni

Ancora silenzio sul rinnovo delle concessioni agli operatori del Mercato di Fanello. La continua proroga delle concessioni preesistenti bloccano di fatto ogni attività relativa alle società agricole. Dopo il famoso blitz della Guardia della Finanza e la frettolosa approvazione del regolamento per il rinnovo delle concessioni, è calato il silenzio. Per Filippo Giombarresi, Presidente dell’Associazione Concessionari Ortofrutticoli, “anche se l’attività commerciale prosegue regolarmente, non mancano però i problemi legati al mancato rinnovo delle concessioni. Tanto per fare un esempio se una persona volesse uscire da una società al momento non lo può fare oppure se io volessi aumentare la mia quota di capitale in banca non posso effettuare nessuna modifica”. Critico il consigliere di opposizione Giovanni Moscato secondo cui “purtroppo, oggi, quei commissionari onesti ed in regola, che certamente rappresentano la stramaggioranza degli operatori, sono costretti a scontrarsi con l’inefficienza dell’amministrazione che si è limitata a chiedere negli ultimi mesi numerose integrazioni documentali rappresentate da autocertificazioni, al fine di poter allungare ancor di più i tempi per il rilascio delle concessioni”.
Il servizio di Gianna Bozzali

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook