Modica, scoperta discarica abusiva con eternit

Blitz del Nucleo Operativo di polizia ecologica dei vigili urbani in contrada Nacalino Guadagna. Nell'area, estesa per circa 950 metri e sottoposta a vincolo ambientale, è stata depositata in maniera incontrollata una notevole quantità di rifiuti anche speciali e pericolosi
Ragusa, Archivio

MODICA. Una discarica abusiva di inerti è stata individuata e sequestrata a Modica, in provincia di Ragusa, dal Nucleo Operativo di polizia ecologica dei vigili urbani in contrada Nacalino Guadagna.
Nell'area, estesa per circa 950 metri e sottoposta a vincolo ambientale, è stata depositata in maniera incontrollata una notevole quantità di rifiuti anche speciali e pericolosi, tra cui elettrodomestici, cartoni, materiale plastico, vetro, rifiuti legnosi, suppellettili, pedane, oggetti metallici e numerose lastre di Eternit. Custode giudiziario è stato nominato il dirigente del settore ecologia del Comune di Modica Giovanni Pluchino. Un volta ottenuto il nulla osta per il dissequestro, si procederà alla bonifica dell'area.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook